Cultura

Feltre è una delle città fortificate più incantevoli del Veneto, cinta da mura merlate, realizzate nel XVI secolo su progetto di Dionigi da Viterbo, insigne ingegnere della Serenissima, e immersa tra boschi, prati e vette del parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi.

Il centro storico, abbarbicato su un colle, sul quale è stato edificato il castello di Alboino, è un luogo caratteristico e affascinante, con dimore signorili decorate con affreschi, viuzze nascoste, numerose chiese e piazze, tra le quali emergono la piazza Maggiore con le fontane Lombardesche, e fuori dalle mura, la piazza Duomo, sotto la quale sono stati rinvenuti reperti archeologici.

dintorni di Feltre, grazie alla loro natura incontaminata, rendono questa città il punto di partenza ideale per numerose camminate, come una gita alla riserva naturale del Vincheto, dove vivono mufloni, cervi, daini, caprioli, uccelli e specie acquatiche, oppure come un'escursione lungo l'Alta Via n.2, che collega la città con Bressanone.

Il castello di Alboino
Il castello di Alboino, abbarbicato su un colle, sovrasta solenne la città di Feltre. Il maniero è raggiungibile attraverso due vie, una breve salita non lastricata o dei gradini acciottolati; una volta arrivati in cima, potrete ammirare, oltre ai tetti rossi e ai cortili del borgo rinascimentale, le colline e i paesi limitrofi.

Il palazzo de Mezzan a Feltre
Il palazzo De Mezzan, situato in via Paradiso, è una delle residenze più belle di Feltre: una dimora maestosa, edificata di fronte al Vecchio Vescovado, emblema del prestigio e del potere dei vescovi conti.
All'interno del palazzo potrete ammirare un ciclo di affreschi, che decorano sia il pianoterra sia il primo piano, risalenti ai primi decenni del XVI secolo e scoperti agli inizi degli anni Novanta del XX secolo. Tra le raffigurazioni troverete l'incontro di un cavaliere con l'homo selvaticus, la lotta di Eracle e Acheleo, che rievoca la leggendaria fondazione di Feltre da parte dell'eroe mitologico e la Venere Anadiomene incoronata, emblema della bellezza e dell'amore terreno. Il tema di queste pitture murali si contrappone al leitmotiv religioso delle decorazioni della stanza attigua, nota come l'Alcova.

La cattedrale di Feltre
La cattedrale di Feltre è un edificio di culto di grande valore artistico, che ha avuto origine in tempi antichi. Dal 1986, questa chiesa che ha assistito a numerosi secoli di storia, è concattedrale della diocesi.
La cattedrale di Feltre fu fondata tra il V e il VI secolo d.C., in età imperiale romana: all'inizio era una cappella o una domus ecclesiae e poi divenne un complesso religioso, costituito dalla basilica maggiore di San Pietro, la basilica minore di San Lorenzo e il battistero di San Giovanni.

Contatti

B&B Villa San Liberale
Viale San Liberale, 9
32032 Feltre (BL)
Tel +39 347 967 68 50
info@villasanliberale.it
P.IVA 00950790253

Reception

Di seguito vengono indicati gli orari di check-in / check-out, salvo accordi diversi con la Direzione.

  • Check-in: 15.00 - 20.00
  • Check-out: entro le 10.00

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle promozioni e gli eventi.

INVIA